Quiche al formaggio d’alpe

Ingredienti per 4 persone

Per il fondo:

  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 80 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • ca. 1 dl d’acqua

oppure una pasta per torte già pronta (diametro 32 cm)

Miscela al formaggio:

  • un po’ di burro
  • 1 cipolla sminuzzata
  • 500 g di porro affettato a striscioline (oppure un’altra verdura)
  • 2 dl di panna
  • 4 uova
  • 200 g di formaggio d’alpe a pasta dura, grattugiato
  • sale, pepe
  •  

Preparazione

Mescolare la farina e il sale in una ciotola. Aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lavorare il tutto con i polpastrelli, fino a ottenere una massa uniformemente friabile. Aggiungere l’acqua e formare un impasto, senza lavorarlo.

Mettere l’impasto al fresco per una trentina di minuti.

Scaldare il burro in una padella e aggiungere le striscioline di porro e la cipolla sminuzzata. Stufare il tutto una decina di minuti e lasciar raffreddare. Mescolare la panna, le uova e il formaggio d’alpe grattugiato, condire con sale e pepe e aggiungere alle verdure. Mescolare bene.

Preriscaldare il forno a 220 °C.

Preparare una tortiera a cerchio apribile di circa 24 cm di diametro, foderando la base con carta da forno e ungendo i bordi.

Stendere l’impasto al burro su un ripiano infarinato, fino a un diametro di circa 30 cm, e disporlo nella tortiera preparata. Bucherellare il fondo con una forchetta. Versare nella tortiera la miscela di formaggio d’alpe e verdure.

Cottura: 40 minuti sulla griglia inferiore del forno preriscaldato.

PDF da stampare